Addetto alla gestione e controllo dei movimenti delle merci nel magazzino


Autorizzato dalla Provincia di Brindisi e dalla Regione Puglia


Descrizione del corso

L’addetto alla gestione e controllo dei movimenti delle merci nel magazzino si occupa principalmente della realizzazione della contabilità delle operazioni di magazzino con tempestività, capacità e nel rispetto delle normative contabili adottate nell'azienda.

È capace di:
compilare le schede di carico e scarico su supporto informatico o su supporto cartaceo immediatamente al ricevere o all'uscire dal magazzino della merce effettuando tutte le registrazioni previste
curare la tenuta delle scritture contabili (carico e scarico) debitamente documentate al fine di realizzare la costante concordanza tra carico contabile e consistenza effettiva di ogni singolo articolo
inoltrare agli uffici dell'azienda interessati alle comunicazioni i documenti di trasporto delle merci in ingresso ed in uscita nonché le variazioni contabili relative alle rettifiche a seguito di ammanchi, rottura, distruzione, ecc. delle merci
registrare attraverso scritture complesse e coordinate le manifestazioni quantitative fisiche e i connessi valori monetari delle merci acquisite, conservate o distribuite nel magazzino
registrare contabilmente eventuali prodotti avariati, ammanchi, rotture e/o distruzione di merci dovute a errate manovre di spostamento delle merci