Qualifica di Acconciatore

Autorizzato dalla Provincia di Brindisi e dalla Regione Puglia


montatore aeronautico

La figura professionale

La figura dell’acconciatore è colui che si occupa della cura dei capelli, possedendo approfondite conoscenze circa le tecniche per la messa in piega, lo shampoo e il taglio di base. Questa figura deve essere in grado di proporre al cliente le acconciature più adeguate per la sua forma del viso. Con la qualifica biennale, l’acconciatore può lavorare sia presso centri di acconciatura altrui sia presso centri commerciali, alberghi, villaggi turistici, ecc.

Struttura del Corso

Il corso per il conseguimento della qualifica è un percorso che si sviluppa su due annualità per un totale di 1500 ore, di cui 200 di stage per ciascun anno.
Il corso si avvale della presenza di docenti altamente qualificati, con esperienza professionale nel settore.
Al termine del percorso biennale è previsto l’esame di qualifica, sostenuto innanzi alla Commissione Regionale, con il rilascio di un attestato di qualifica professionale che permette l’ abilitazione all’esercizio della professione.

Programma didattico

Il programma è suddiviso in 3 grandi moduli tematici: materie teoriche, materie pratiche e materie trasversali.

Il parrucchiere è un professionista in grado di fornire al cliente diversi servizi: taglio di capelli, pettinature fantasia, mèches, permanenti, colorazioni. Si occupa di mantenere sempre pulite le attrezzature, rispettando le norme igieniche, e di preparare le tinture nelle varie gamme di colori.
Applica trattamenti igienizzanti sul cuoio capelluto, maschere, fiale, balsami, e, se necessario, il massaggio drenante della cute. A seconda del livello di specializzazione può preparare e applicare toupé e parrucche, previo adattamento del cuoio capelluto o realizzare acconciature storiche.

Il parrucchiere deve conoscere elementi di anatomia, patologia del capello, chimica e cosmetologia.
Deve sapere i procedimenti dei vari trattamenti e il funzionamento delle apparecchiature e dei materiali usati. Deve sapere e applicare la normativa legislativa igienico-sanitaria del settore.
Questa figura professionale deve avere una predisposizione al contatto con il cliente, di cui deve riuscire ad interpretarne le esigenze. Deve essere così in grado di collegare tipologia del capello con trattamento da eseguire. Importante è avere buona manualità, estro, fantasia e predisposizione all’aggiornamento con le nuove mode.



Ulteriori corsi nel settore

Qualifica di Estetista

il corso di Qualifica per Estetista, rivolto a tutte le persone intenzionate a ottenere la qualifica per lo svolgimento di tale professione. Infatti, il corso è finalizzato a trasmettere le conoscenze e le competenze per ogni pratica necessaria per l’esecuzione professionale.

Dettagli