Corso "Tecnico dell'alimentazione animale"

Corsi Gratuiti per giovani inoccupati



Corso "Tecnico dell'alimentazione animale"

DESCRIZIONE DELLA FIGURA PROFESSIONALE:
Il Tecnico della gestione dell’allevamento zootecnico mette a punto la composizione delle miscele e formula i mangimi per le varie specie di animali da allevamento. Può operare in grandi aziende zootecniche per tutte le attività connesse alla alimentazione degli animali, ma soprattutto nelle aziende mangimistiche, dove può lavorare anche nel settore della ricerca e dello sviluppo.

DESTINATARI:
l'azione formativa è rivolta a n. 20 giovani con i seguenti requisiti:
aver assolto al Diritto-dovere all'istruzione e alla formazione o esserne prosciolti
avere fino ai 35 anni d'età,
essere disoccupati o inattivi,
essere residenti o domiciliati in un Comune della Regione Puglia,
essere in possesso di Diploma di istruzione secondaria di secondo grado (Titolo/i preferenziale/i: Diploma di istruzione secondaria superiore di perito agrario o agrotecnico e/o frequenza a corsi di formazione post diploma specifici).

Verrà garantita la parità di accesso alle donne. Il corso è fruibile dai militari congedati che risultino disporre dei requisiti sopra citati e che risultino idonei secondo le selezioni svolte, in misura riservata non inferiore al 15% dei posti disponibili, come previsto nella Convenzione Operativa tra Regione Puglia e Comando Militare Esercito “Puglia” del 2014.

PARTNER DI PROGETTO:
-Dipartimento di Medicina Veterinaria – Università degli studi “Aldo Moro”di Bari
-Mangimificio Specialmangimi Galtieri S.P.A. di Modugno (BA)
-Allevamento avicolo Volpe Pietro Antonio di Mesagne (BR)
-Allevamento avicolo di Cannalire Daniele di Francavilla Fontana (BR)
-Allevamento avicolo Serio Alessandro di Trepuzzi (LE)
-Allevamento cunicolo Az. Ag. Itria Conigli di Martina Franca (TA)
-Allevamento di ovivi e bovini Soc. Agr. Pezzaviva Nuova di Torre Santa Susanna (BR)
-Allevamento di ovini e bovini Az. Ag. Oliva Cosimo di Villa Castelli (BR)
-Allevamento di ovivi e bovini Soc. Agr. Masseria Marangiosa di Latiano (BR)
-Boccuzzi Rappresentanze e servizi s.a.s. di Lecce

DURATA:
il corso ha la durata complessiva di n. 600 ore articolate in:
n. 350 ore di attività di aula con docenti dell’Università degli Studi di Bari (Dipartimento di Medicina Veterinaria), con professionisti del settore e di visite guidate nelle imprese partner;
n. 250 ore di stage presso le imprese partner e/o presso il Dipartimento di Medicina Veterinaria dell’Università degli Studi di Bari.
Sono previsti altresì:
1) azioni di orientamento, mediante percorsi di Bilancio delle competenze;
2) conseguimento dell’ATTESTATO DI FREQUENZA con verifica di apprendimento - FORMAZIONE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA E SALUTE NEI LUOGHI DI LAVORO- Rischio alto - (D. Lgs. n° 81/2008, art.37 - Accordo Stato Regioni del 21/12/2011). La frequenza al corso è obbligatoria. Saranno ammessi agli esami finali, al termine dei quali sarà rilasciato l’attestato di qualifica, gli allievi che avranno frequentato l’attività formativa per un numero di ore non inferiore al 70% della durata complessiva della stessa. Il corso è GRATUITO.

PERIODO, ORARIO E SEDE DI SVOLGIMENTO:
il periodo di svolgimento delle attività formative sarà compreso presumibilmente tra novembre 2019 e ottobre 2020. Le lezioni si potranno tenere di mattina o di pomeriggio, dal lunedì al venerdì, presso la sede formativa della Scuola Professionale “Giacomo Rousseau”, sita in Via Garibaldi, 72 – 72022 Latiano (Brindisi).

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE:
gli interessati, in possesso dei requisiti menzionati, potranno presentare domanda di iscrizione, redatta su apposito modulo da ritirare presso la Segreteria della Scuola Professionale “Giacomo Rousseau”, sita in Via Garibaldi, 72 – 72022 Latiano e/o scaricabile dal sito internet www.scuolarousseau.it.

Le domande, compilate in ogni parte e complete della documentazione necessaria, dovranno, a pena di esclusione, essere sottoscritte dal candidato e consegnate entro e non oltre le ore 12.00 del 21 ottobre 2019:
a. A mano dal lunedì al venerdì dalle ore 09:00 alle 12:00 e dalle 16:00 alle 19:00 presso la sede operativa dell’Organismo formativo “Rousseau”.
b. A mezzo raccomandata con avviso di ricevimento (farà fede il timbro postale di arrivo entro il 21/10/2019), al seguente indirizzo: Scuola Professionale “Giacomo Rousseau”, sita in Via Garibaldi, 72 – 72022 Latiano. Per informazioni contattare la sede al numero telefonico 0831/729792.

La Scuola Professionale “Giacomo Rousseau” è esente da responsabilità per la dispersione della domanda di iscrizione o delle comunicazioni conseguenti dipendenti da inesatta indicazione del recapito da parte del/della candidato/a oppure da mancata e tardiva comunicazione del cambiamento dell’indirizzo indicato nella domanda, e non risponde di eventuali disguidi imputabili a fatto di terzi, a caso fortuito o forza maggiore. Così come previsto dalle normative vigenti, nel caso di non perfetta conformità ovvero imprecisione o illeggibilità nella presentazione delle informazioni, dati o documentazioni richieste, contenute nelle domande validamente inviate nel termine e con le modalità prescritti, l’Organismo formativo “Rousseau” si riserva la facoltà di richiedere chiarimenti e procedere alla richiesta di integrazione prima della formale esclusione.
In particolare, l’Organismo formativo “Rousseau” potrà richiedere al/alla candidato/a – a mezzo telefono, o fax, o e-mail, ovvero in caso di irreperibilità via posta o a mezzo telegramma – il perfezionamento della domanda. In caso di mancato perfezionamento della stessa entro 3 (tre giorni) dalla richiesta, si procederà a dichiarare l’esclusione della domanda di iscrizione.

In particolare, l’Organismo formativo “Rousseau” potrà richiedere al/alla candidato/a – a mezzo telefono, o fax, o e-mail, ovvero in caso di irreperibilità via posta o a mezzo telegramma – il perfezionamento della domanda. In caso di mancato perfezionamento della stessa entro 3 (tre giorni) dalla richiesta, si procederà a dichiarare l’esclusione della domanda di iscrizione.

DOCUMENTAZIONE DA ALLEGARE ALLE DOMANDE:
1. Fotocopia del documento di identità in corso di validità.
2. Fotocopia del codice fiscale in corso di validità.
3. Fotocopia della dichiarazione di immediata disponibilità (D.I.D.) rilasciata dal Centro per l’Impiego.
4. Fotocopia del Diploma di istruzione secondaria secondo grado (in alternativa: autocertificazione del possesso del menzionato requisito).
5. Curriculum vitae datato e firmato.
6. (Solo se extra-comunitario: fotocopia del permesso di soggiorno).
7. (Solo se militare volontario congedato/congedante: fotocopia di idonea documentazione).

MODALITÀ DI SELEZIONE E AMMISSIONE AL CORSO:
Superate le 20 domande di iscrizione è prevista una selezione: in tal caso ci sarà una prova scritta ed un colloquio motivazionale. Data, Regolamento e luogo della selezione saranno pubblicati sulla pagina facebook @Scuola professionale “Giacomo Rousseau”, sul sito web www.scuolarousseau.it e presso la sede della Scuola Professionale “Giacomo Rousseau”. La suddetta pubblicazione sul sito web citato assume valore di notifica a tutti gli effetti, escludendo pertanto qualsiasi altra forma di convocazione e/o contatto con i candidati.
Le prove di selezione si articoleranno secondo le seguenti modalità: prova scritta (test a risposta multipla di tipo alfabetico funzionale e aritmeticomatematico, cultura generale e psico-attitudinale) e colloquio tecnico-motivazionale per verificare la motivazione a partecipare al corso, le attitudini alla professione, le competenze professionali pregresse e le competenze socio-linguistiche di esposizione orale.

INFORMATIVA SULLA RISERVATEZZA DEI DATI
Ai sensi del GDPR (Regolamento UE 2016/679), si informa che i dati forniti saranno raccolti dal competente ufficio dell’Organismo formativo “Rousseau” per le finalità di espletamento delle selezioni e di gestione dei corsi, e saranno trattati sempre per le medesime finalità anche con strumenti informatici.
Il conferimento dei dati è obbligatorio ai fini della valutazione dei requisiti di partecipazione ed il possesso di titoli, pena la non ammissione alle selezioni.
Ai/Alle partecipanti sono riconosciuti i diritti indicati dalla citata normativa, in particolare il diritto di accedere ai propri dati personali, di chiederne la rettifica, l’aggiornamento e la cancellazione, se incompleti, erronei o raccolti in violazione della legge, nonché di opporsi al loro trattamento per motivi legittimi. Il titolare del trattamento è l’Organismo formativo Scuola Professionale “Giacomo Rousseau”.

Pubblichiamo di seguito:
- La locandina del Corso TECNICO DELL'ALIMENTAZIONE ANIMALE
- Il BANDO
- La domanda d'iscrizione